Richiesta di esenzione dalla tassa.

1. Informazioni generali

Principio
Tutte le pile (pile, accumulatori, sistemi ibridi) sono assoggettate all’obbligo di notifica e all’obbligo della tassa. Possono essere esentate dall’obbligo della tassa unicamente le pile per autoveicoli e le pile industriali. L’obbligo di notifica è mantenuto in ogni caso
e viene scalato un piccolo contributo per l’esecuzione del’obbligo d’avviso come anche  per altre obblighi che risultano del settore delle batterie, rispettivamente per le batterie esenzionate della tassa.
 
Campo d’applicazione
Secondo le disposizioni applicabili, tutte le pile industriali e per autoveicoli possono essere esentate dall’obbligo della tassa se il richiedente adempie i requisiti indispensabili allo scopo. Nella pratica, un’esenzione dalla tassa è possibile quando il valore delle materie prime recuperate copre la maggior parte delle spese di raccolta e trasporto nonché quelle connesse al riciclaggio rispettoso dell’ambiente e all’informazione dei consumatori.
 
Registrazione presso la INOBAT
Poiché l’obbligo di notifica rimane in vigore a prescindere da un’esenzione dalla tassa, i settori o le ditte possono essere esentati unicamente se i suoi membri dell’associazione di categoria o la ditta sono registrati presso INOBAT. Se non siete ancora registrati alla INOBAT, vi preghiamo di procedere alla registrazione prima di presentare la richiesta.

 
 

2. Richiesta di esenzione dalla tassa

 
 

Nominativo del richiedente:

La nostra organizzazione/ditta è già registrata con il nominativo seguente alla INOBAT: 

 
 
 

Tipi di pile:

La nostra organizzazione / ditta presenta la richiesta per il seguente tipo di pile:

[x] segnare con una crocetta ciò che fa al caso 

 

Sono considerate batterie per autoveicoli le batterie destinate all'avviamento, all'illuminazione o all'accensione di autoveicoli.

Attenzione: batterie destinate all'azionamento di veicoli elettrici di ogni tipo non sono considerate batterie per autoveicoli ma pile/batterie industriali.

 

Sono considerate pile industriali le pile destinate esclusivamente a scopi industriali o commerciali o alla propulsione di veicoli elettrici di ogni tipo, nonché altre pile/batterie che non sono considerate come pile/batterie portatili o come batterie per autoveicoli.

 
 
 

Motivazione per l'esenzione dalla tassa:

Il richiedente deve addurre le prove inerenti lo smaltimento rispettoso dell’ambiente nonché la garanzia concernente la copertura di tutti i costi di smaltimento. 

A scopo di verifica delle prove, vi preghiamo di voler rispondere alle domande seguenti (per ogni tipo di pila da esentare dalla tassa):

 
 
 

3. Trattamento della domanda

In caso di necessità di precisazioni, INOBAT prende contatto con il richiedente per chiarire le questioni rimaste aperte.    

I richiedenti sono informati sulla decisione di INOBAT mediante decreto munito della corrispondente indicazione dei rimedi giuridici.

 
Inserite p. f. nel campo i numeri che vedete nell’immagine.